25 marzo 2017

versione accessibile

Spazio 1 Spazio 1
sito del Comune di Alessandria Logo Comune
Cerca nel sito
Feed RSS RSS Eventi RSS News Rss help
Spazio 1 Spazio 2
 

Logo Musei

 

spazio

spazio

 

spazio

 

spazio

 

spazio

 

spazio

spazio

Freccia

spazio

 

spazio

 

spazio

 
 

Torna alla home page

Sistema dei Musei Civici - Antiquarium Forum Fulvii
Spazio1 Spazio2

Informazioni Museo

Tipologia:

archeologico

 

Attività:

visite guidate, percorsi didattici per le scuole, mostre, conferenze

 

Modalità di visita:

Il museo è temporaneamente chiuso al pubblico 

 

Info

Assessorato Cultura e Turismo

Tel. 0131 40035 e Fax 0131 40657

 

Chiuso luglio e agosto e per avere maggiori informazioni: info@asmcostruireinsieme.it 0131 234266

 

Logo Forum Fulvii

 

Antiquarium di Villa del Foro

Via Oviglio, 10

Villa del Foro (AL)

 

 

Vai alla cartina
Riga

Descrizione

L'Antiquarium

 

É un percorso archeologico multimediale situato nell’area dell’importante sito archeologico romano di Forum Fulvii (fine II sec a.C. – III secolo d.C).

La prima sala, dedicata al periodo preistorico Neolitico (VI millennio a.C.) è un ambiente multimediale che, sullo sfondo della Tavola Peutingeriana, ripercorre e racconta le origini e la vocazione commerciale dell'antico insediamento, evidenziando il ruolo del fiume Tanaro nel favorire lo sviluppo degli abitati e i contatti commerciali.

Nella seconda sala numerosi reperti testimoniano la presenza, in età romana, di officine per la lavorazione della ceramica, dei metalli e per la produzione di oggetti in vetro.

La sala della media età del ferro (VI-V secolo a.C.), è dedicata alle fasi della lavorazione dell'argilla per la produzione di vasi in ceramica da impasto, spesso ad imitazione delle forme in bucchero etrusco.

 

L'area archeologica

 

Localizzato in prossimità del fiume Tanaro, nelle vicinanze dell’attuale abitato di Villa del Foro, a circa 7 km da Alessandria, l’antico insediamento a partire dal II sec. a.C. prende il nome di Forum Fulvii.

 

“Forum Fulvii quod Valentinum dicitur”: Plinio il Vecchio ricorda così uno tra i principali centri della IX regio augustea.

 

Tra le ipotesi più attendibili sull’origine del centro vi sono le vittorie romane riportate sui Liguri nel 179 a.C. e il progetto di organizzazione dell’occidente padano attuato dal Console Marco Fulvio Flacco a partire dal 129 a.C. Lo testimonia un tratto di strada identificabile con la Via Fulvia (realizzata tra il 124 e 125 a.C.) posta, dalle fonti storiche, in stretta relazione con la fondazione del sito e indicata come collegamento tra i centri di Derthona (l'attuale Tortona) ed Hasta (l'attuale Asti).

 

Le campagne di scavo hanno portato alla luce materiale archeologico e strutture in elevato datati tra la prima metà del VI secolo e la prima metà del V sec. a.C.

 

Tra i rinvenimenti, una domus (I – II sec. d.C) con ampi ambienti anche riscaldati, arricchiti da mosaici in bianco e nero, e un nucleo di necropoli, nell’area sud-ovest dell’odierno abitato, che ha portato alla luce un ricco corredo funebre conservato nell'Antiquarium di Villa del Foro.

 

    Photogallery

Fotografia

Esterno dell‘Antiquarium

Sala allestimento multimediale

     
spazio

 

 
Fondo pagina
blocco agenda
Blocco Prossimi eventi
Verde

domenica 26 marzo

 
 

Altri eventi

"Splendori della Nouvelle Vague" :Il segno del leone

Rassegna cinematografica

Sala Zandrino, Teatro Comunale

21.15

 

Riga

 

Altri eventi

Su il cappello!

Visite guidate con laboratori creativi per bambini

Via Cavour 84 - Alessandria

Orari Visite: 15:15; 16:00; 16:45; 17:30

Vedi tutti glie eventi Sfondo eventi
Sfondo
Valid HTML 4.01 Strict      CSS Valido!